14 maggio 2019

TRIP Database - Mappe dell'evidenza

Trip (Turning Research into Practice) è un metamotore gratuito per la ricerca di informazioni cliniche di evidence-based medicine. Ha recentemente elaborato delle "evidence maps" che visualizzano tutte le informazioni conosciute su un argomento (es. emicrania). Le mappe comparano tutte le alternative terapeutiche (sulla base delle informazioni disponibili). Indicano l'efficacia di ogni trattamento e il "grado di evidenza" dello stesso (ci sono link ai record in PubMed). 
Le dynamic knowledge maps sono una possibile alternativa alle "literature review" anche in ambiti disciplinari diversi dalla medicina?

Impact Factor e Ricerca Accademica

Bibliosan 2.0 segnala un post pubblicato il 26 aprile nel blog LSE Impact riguardante un'indagine nelle università americane e canadesi sul valore dell'Impact factor in ambito accademico. L'indagine conferma l'erronea importanza riconosciuta a questo indicatore bibliometrico, quale strumento di misura del successo accademico.

PubMed e Predatory Journals

La rivista scientifica divulgativa The Scientist il 9 maggio ha pubblicato  un articolo molto interessante di Diana Kwon che evidenzia la preoccupazione della comunità scientifica riguardo la presenza di predatory journal in PubMed. Cade la convinzione che la presenza di una rivista nei database più importanti (PubMed, Scopus ecc.) sia una garanzia di qualità della stessa e uno strumento per distinguere ciò che è predatorio da quello che non lo è. Un modo per evitare i periodici predatori in PubMed è di selezionare solo periodici che nello NLM Catalogue hanno dicitura "Indexed for Medline" (il controllo è possibile anche dai record di PubMed). Molte biblioteche americane suggeriscono questa procedura nelle loro pagine web. I record di PubMed provengono sia da questi periodici che da quelli presenti in PubMed Central (PMC), nei quali pubblicano gli autori finanziati dalla NIH. Per i manoscritti provenienti dai  periodici di PMC i controlli sono meno rigorosi e si presume che da questi periodici provenga la minaccia.

08 maggio 2019

The Global Health Impact Index, Impatto delle Compagnie Farmaceutiche e dei Farmaci

E' stata pubblicata in EurekAlert! (AAAS) del 6 maggio la notizia della pubblicazione di questo Index. The Global Health Impact Index è stato creato alla Binghamton University, State University of New York  e permette di classificare le compagnie farmaceutiche e i farmaci da essi prodotti sulla base del loro impatto sulla salute mondiale. Nella notizia sono presenti il link e le credenziali per vedere l'anteprima dei dati.

PFAS Contamination in the U.S - Mappa Interattiva

Un post del 6 maggio del blog ResearchBuzz segnala la pubblicazione nel sito EWG  di un interessante articolo e di una  mappa interattiva, aggiornata in collaborazione con Social Science Environmental Health Research Institute,  della contaminazione da Pfas negli U.S.A. La contaminazione di queste sostanze tossiche è in continua crescita e riguarda tutti gli stati. I dati riguardano la contaminazione di acqua potabile e di siti industriali e militari (questi ultimi dati sono aggiornati a Marzo 2019). Anche l'Australia ha creato una mappa interattiva per i PFAS. Il 10-12 giugno 2019 è previsto un convegno alla Northeastern University, Boston.

07 maggio 2019

Piante Velenose della Flora Italiana

La Società Italiana di Scienze Naturali (SISN) di Milano mette a disposizione gratuitamente nelle pagine del suo sito un fascicolo gratuito (pdf del fascicolo n.1 del vol. 102, 2012) della sua rivista Natura (ISSN 0369-6243). Il fascicolo contiene la guida "Piante velenose della flora italiana nell'esperienza del Centro Antiveleni di Milano". Oltre ai dati raccolti dal Centro antiveleni, sono presenti molte schede descrittive corredate dalle immagini delle piante velenose, ma anche di piante commestibili che possono essere confuse con le prime.

30 aprile 2019

New WHO guidelines on physical activity, sedentary behaviour and sleep for children under 5 years of age

Il 24 aprile 2019 nel sito dell'Organizzazione Mondiale della Sanità è comparsa la notizia della pubblicazione delle nuove linee guida per i bambini da 0 a 5 anni di età. Per un buon sviluppo hanno bisogno di muoversi e giocare molto, sembra ovvio ma non è ridondante ricordarlo e formalizzarlo ...

29 aprile 2019

Open Science - MOOC Nuovo modulo per l'Open Science e Italian Open Science Webinar Series 2019

Bibliosan 2.0 pubblica il 26 aprile un post con l'annuncio di un nuovo corso gratuito online per il corso Open Science MOOC (risorsa gratuita online sulla piattaforma Eliademy che affronta tutti gli aspetti legati al tema della scienza aperta). Il nuovo corso Open Principles ha come obiettivo l'introduzione ai i principi base dell'Open Science.
OpenAIRE NOAD in collaborazione con RDA Italian Node offre una nuova serie di webinar gratuiti dedicati a ricercatori, bibliotecari, personale di supporto alla ricerca. E' disponibile anche la registrazione dei webinar e le slide. Nel sito OpenAIRE sono disponibili tutti i webinar organizzati

10 aprile 2019

PubMed Labs - Nuovi aggiornamenti

In queste ultime settimane troviamo due nuovi aggiornamenti alla piattaforma di PubMed Labsl'aggiunta del Clipboard per il salvataggio temporaneo di articoli e riviste (disponibile fino 8 ore senza registrazione e attivo anche se ci si scollega e poi ricollega a PubMed) e la disponibilità della opzione di Advanced search (attenzione solo da qui vedo come è stata elaborata la nostra stringa di ricerca, ovvero ciò che nella versione attuale di PubMed compare nella finestra Details)

09 aprile 2019

Cefalea.it - Blog di interesse

Vi segnalo il sito Cefalea.it della Fondazione Cirna ONLUS che contiene informazioni per i pazienti che soffrono di questa patologia e un blog nato nel 2013 che tra i contributi include la rassegna stampa di articoli tematici.
Tra le riviste tematiche italiane ad accesso gratuito: Confinia Cephalalgica et Neurologica, indicizzata anche dalla base dati bibliografica Scopus.